Volley: Manfredi “Vittorie di orgoglio dopo la delusione di Tokyo”

1 minuto di lettura

"Abbiamo indossato la maglia azzurra come un vanto". ROMA (ITALPRESS) – "Il tricolore è sventolato in alto. Tutti noi veniamo da una stagione pandemica durissima che ci ha sfiancato profondamente, privandoci delle nostre libertà. Il nostro Paese, come il mondo intero, è stato chiamato ad affrontare una prova durissima. Oggi siamo qui perché lei ha reputato che le nostre due giovani nazionali siano degne di ricevere il suo applauso e quello dell'Italia intera. Per questo la ringraziamo". Un emozionato Giuseppe Manfredi, presidente della Federazione Italiana Pallavolo, si è rivolto così al Capo dello Stato, Sergio Mattarella, durante l'incontro al Quirinale con le due Nazionali di volley campioni d'Europa. "Abbiamo indossato la maglia azzurra come un vanto, con consapevolezza e onore – ha aggiunto Manfredi – Alle nostre due squadre è successo proprio questo: dopo un'edizione dei Giochi Olimpici deludenti hanno saputo fare squadra e rialzarsi con orgoglio. Quando Sylla e Giannelli hanno alzato la coppa al cielo, è come se un intero Paese l'avesse fatto insieme a loro. Le lacrime di Tokyo erano a quel punto solo un lontano ricordo". (ITALPRESS). spf/gm/red 27-Set-21 12:23

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Covid, nell’ultimo anno e mezzo rinviati 400mila interventi chirurgici

Articolo successivo

Volley: Mattarella “Nazionali campioni d’Europa esempio per l’Italia”

0  0,00