Calcio: Champions. Jorginho “Contro Juventus serata speciale”

1 minuto di lettura

Il centrocampista del Chelsea: "Ritroverò i miei compagni di Nazionale" ROMA (ITALPRESS) – "La Juventus? Grande squadra, grande club, grande storia. Per me sarà una serata speciale: è la prima volta dal giorno del mio trasferimento al Chelsea che affronto da avversario una squadra italiana". Così Jorginho, 29 anni, in un'intervista a 'La Gazzetta dello Sport' alla vigilia della sfida di Champions League che vedrà il ChelseaRitroverò i miei sfidare i bianconeri. "La Juventus è forte, è in ripresa in Serie A, va affrontata con il massimo rispetto e con concentrazione totale – spiega il centrocampista dei Blues, campione d'Europa questa estate con la Nazionale – Ritrovare Chiello, Bonucci, Locatelli e Chiesa sarà un'emozione in più. Abbiamo vissuto insieme un'avventura straordinaria che ha segnato le nostre carriere e le nostre vite". L'ex Napoli è tra i più seri candidati al Pallone d'Oro: "Al momento, nei miei pensieri c'è la partita contro la Juventus, ma ho ancora alcuni trofei per cui lottare quest'anno: la Nations League con la Nazionale a ottobre e poi la Coppa del mondo per club con il Chelsea, a dicembre. Il 2021 è stato straordinario e mi sto godendo questo momento. Già essere considerato un candidato credibile per il Pallone d'oro mi rende orgoglioso". (ITALPRESS). mc/red 28-Set-21 07:45

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tennis: Torneo San Diego. Fognini e Caruso subito eliminati

Articolo successivo

Motomondiale: Gp Americhe. Marini “A Austin per tornare in zona punti”

0  0,00