Calcio: Champions. Ancelotti “Non fatto bene nei piccoli dettagli”

1 minuto di lettura

Il tecnico del Real: "Difficile spiegare la sconfitta con lo Sheriff" MADRID (SPAGNA) (ITALPRESS) – "È difficile spiegare questa sconfitta, vista la partita che abbiamo giocato". Così il tecnico del Real Madrid, Carlo Ancelotti, dopo la sconfitta casalinga in Champions League contro lo Sheriff Tiraspol. "Loro si sono difesi bene, chiudendosi dietro – ha spietato l'allenatore dei Blancos – Abbiamo giocato bene e fatto molti cross, ma quello che non abbiamo fatto bene sono stati i piccoli dettagli. Potevamo essere più concentrati". "Le mie scelte tattiche dopo il pareggio? Non credo che abbiamo perso perché ho messo Camavinga come terzino – ha aggiunto Ancelotti – Abbiamo perso perché siamo stati sfortunati e per i piccoli dettagli". (ITALPRESS). mc/red 29-Set-21 11:20

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Scaroni: “Visto un Milan resiliente”

Articolo successivo

Berlusconi, 85 anni e il sogno del Quirinale

0  0,00