Volley: Sansonna lascia l’attività agonistica per maternità

1 minuto di lettura

Il 29enne libero ha vinto trofei con Novara e Piacenza NOVARA (ITALPRESS) – Stefania Sansonna lascia il volley causa maternità. La 29enne libero della Igor Gorgonzola Novara ha annunciato il suo ritiro ieri sera durante la presentazione della squadra al PalaIgor, proiettando sul maxi-schermo il video della sua ecografia. Nella stagione 2005-06 Sansonna, nativa di Canosa di Puglia, fa il suo esordio nella pallavolo professionista in serie A2 con l'Effe Sport Isernia. Nel 2006-07 viene ingaggiata dal Castellana Grotte con la quale conquista la promozione nella massima serie a fine stagione 2007-08. Dalla stagione 2008-09 gioca stabilmente come titolare a Castellana Grotte in Serie A1. Nel 2010-11 gioca con l'Asystel Volley di Novara; al termine della stagione 2011-12, dopo l'uscita della squadra piemontese dai play-off scudetto, viene ingaggiata per il finale di campionato dalla squadra azera del Iqtisadçi Voleybol Klubu, per sostituire Yuko Sano. Torna in Italia e veste la maglia di Piacenza dal 2012 al 2014, vincendo due Coppe Italia, due scudetti e una Supercoppa italiana, e ottenendo così le prime convocazioni in Nazionale. Nella stagione 2014-15 è nuovamente a Novara, questa volta però con l'Agil Volley, con cui si aggiudica tre Coppe Italia, lo scudetto 2016-17, la Supercoppa italiana 2017 e la Champions League 2018-19. (ITALPRESS). mc/red 29-Set-21 09:35

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Elezioni, D. Marcaccini(FdI): “Verde, sociale e famiglia, la mia rivoluzione per Roma”

Articolo successivo

Landini “Serve la patente a punti per le imprese”

0  0,00