Basket: Pau Gasol si ritira e ricorda Bryant “Un fratello maggiore”

1 minuto di lettura

Nel suo palmares due Anelli Nba, un Mondiale e due argenti olimpici BARCELLONA (SPAGNA) (ITALPRESS) – Pau Gasol lascia il basket. A 41 anni, il lungo spagnolo ha annunciato in una conferenza stampa a Barcellona il ritiro. "E' una decisione difficile e meditata, volevo chiudere giocando e divertendomi, non con le stampelle – le parole di Gasol – Sono molto grato di averlo potuto fare col Barcellona e di aver disputato la mia quinta Olimpiade con la nazionale". Tanti i ringraziamenti ma una menzione speciale non poteva essere che per Kobe Bryant, suo grande amico ai tempi dei Lakers: "La vita a volte è molto ingiusta. Mi mancano lui e Gigi (la figlia di Kobe, morta con lui nell'incidente, ndr). Mi ha insegnato a essere un leader migliore, un vincente, e l'ho sempre considerato un fratello maggiore". Cresciuto nel Barcellona, terza scelta assoluta al draft Nba 2001 con i Memphis Grizzlies, è stato eletto Rookie dell'anno alla sua prima stagione oltre Oceano, poi nel 2008 il passaggio ai Los Angeles Lakers dove, proprio assieme a Bryant, conquista due Anelli. A seguire Chicago Bull, San Antonio Spurs e il passaggio a Milwaukee prima di tornare lo scorso febbraio a Barcellona, in tempo per vincere il terzo titolo spagnolo nella sua carriera. Con la Spagna vanta invece un Mondiale, tre Europei e due argenti olimpici. (ITALPRESS). glb/red 05-Ott-21 18:27

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Nations League. Luis Enrique “Italia tra le più forti al mondo”

Articolo successivo

Covid, 2.466 nuovi casi e 50 decessi

0  0,00