Mancini “Nations League e vincere fino ai Mondiali”

1 minuto di lettura

"Ma ha ragione Luis Enrique, prima o poi perderemo", dice il ct azzurro alla vigilia della semifinale con la Spagna MILANO (ITALPRESS) – "Ha ragione Luis Enrique, prima o poi perderemo. A noi però piacerebbe andare avanti così fino a dicembre 2022, ma sappiamo che non sarà così semplice". Così il ct della Nazionale, Roberto Mancini, in conferenza stampa alla vigilia della semifinale di Uefa Nations League contro la Spagna, in programma domani sera alle ore 20.45 a Milano: "Vogliamo vincere sempre e continuare a migliorare il record di 37 risultati utili consecutivi, sappiamo che dipenderà parecchio da noi. Noi dobbiamo pensare che vogliamo vincere la partita di domani per andare in finale". Per quel che riguarda la formazione, il Mancio, privo di Immobile e Belotti, dice: "Abbiamo qualche problema in attacco, abbiamo un centravanti che potrebbe essere Kean, l'altro Raspadori. Ci sono diverse possibilità, vedremo quale potrà essere la migliore per la semifinale di domani". Il tecnico azzurro ha poi commentato la convocazione di Dimarco e il mancato inserimento in lista di Tonali: "Dimarco lo feci debuttare io in Serie A, lo conosco benissimo come giocatore. L'ho convocato perché sono passati un po' di anni e mi faceva piacere vederlo. Tonali? È giusto averlo lasciato all'Under 21, hanno due gare importanti". (ITALPRESS). pia/ari/red 05-Ott-21 16:27

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Si chiamera’ Aygo X il nuovo “piccolo” crossover di Toyota

Articolo successivo

Emiliano “La telemedicina pugliese per curare meglio e a casa propria”

0  0,00