Atletica: Jacobs “Non mi pongo più limiti”

1 minuto di lettura

"L'obiettivo è ora fare bene a Mondiali ed Europei" ROMA (ITALPRESS) – "Non mi pongo più limiti. Non era la prima volta che potevo scendere sotto i 10". Ora andrò a lavorare per togliere centesimi importanti perché quello di Tokyo è un tempo fatto senza vento. Serve anche essere fortunati". Così Marcell Jacobs, doppio oro olimpico a Tokyo 2020, a margine del raduno degli atleti delle Fiamme Oro presso il Salone d'Onore del Coni. Il due volte campione olimpico, in merito ai prossimi obiettivi, ha poi aggiunto: "Le due medaglie d'oro lo ho sempre sognate da bambino. L'obiettivo ora è fare bene a Mondiali ed Europei per presentarsi al meglio alle prossime Olimpiadi". "Non ho ancora realizzato quello che ho fatto: la sensazione è di aver vinto una gara importante e non una Olimpiade – ha detto ancora Jacobs – Questo è positivo perché così mi posso concentrare già sui prossimi obiettivi. La stagione? E' finita e riprenderà a febbraio con le gare indoor. La cosa migliore è stata fermarsi perché ero scarico a livello mentale e fisico". Sul supporto delle Fiamme Oro, infine, il campione olimpico ha concluso: "Sono tutto per me, mi hanno dato la possibilità di diventare quello che sono". (ITALPRESS). sfp/glb/red 06-Ott-21 12:23

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tokyo2020: Stano “Medaglia olimpica film della mia vita”

Articolo successivo

Partnership Sibeg, Nissan e Arval a favore dell’e-mobility in Sicilia

0  0,00