Tennis: Possibile ottavo Berrettini-Sinner a Indian Wells

3 minuti di lettura

Sorteggiato il tabellone principale del Masters californiano INDIAN WELLS (USA) (ITALPRESS) – I due tennisti italiani più forti del momento potrebbero scontrarsi negli ottavi a Indian Wells. Il sorteggio del tabellone principale del Masters 1000 californiano non sorride agli azzurri, con Matteo Berrettini e Jannik Sinner – rispettivamente quinta e decima testa di serie – che potrebbero trovarsi faccia a faccia per un posto nei quarti. Il romano esordirà intanto al secondo turno contro il vincente tra un qualificato e lo statunitense Dennis Kudla mentre Sinner se la dovrà vedere all'esordio con Jack Sock o John Millman. Un altro derby azzurro potrebbe consumarsi al terzo turno: a incrociarsi sarebbero Gianluca Mager – che prima però dovrà superare Fucsovics e poi Monfils – e Lorenzo Sonego, numero 17 del seeding e atteso al debutto da uno fra Kevin Anderson e Jordan Thompson. Non è andata molto meglio agli altri due azzurri entrati per diritto di classifica nel main draw: Lorenzo Musetti affronterà al primo turno lo spagnolo Ramos Vinolas e poi, in caso di successo, Felix Auger Aliassime, testa di serie numero 7 e in piena corsa per le ATP Finals di Torino. Fabio Fognini, numero 25 del tabellone, entrerà in azione al secondo turno contro il vincente tra il tedesco Struff e il colombiano Galan. In caso di vittoria se la vedrà con Stefanos Tsitsipas, secondo favorito del torneo. Il tabellone maschile potrà però arricchirsi della presenza di altri tre azzurri: Salvatore Caruso (affronterà nel turno decisivo delle qualificazioni l'ecuadoregno Roberto Quiroz, numero 300 al mondo), Andrea Arnaboldi (battuto Federico Gaio, c'è ora l'argentino Renzo Olivo) e uno fra Roberto Marcora e Matteo Viola, che si affronteranno per conquistare un posto al sole. Fra le donne, invece, saranno tre le azzurre al via del main draw che scatterà in serata. Camila Giorgi, numero 30 del seeding, debutterà direttamente al secondo turno contro la vincente del derby a stelle e strisce tra Amanda Anisimova e la wild card Katrina Scott. Alla marchigiana si sono aggiunte Martina Trevisan e Jasmine Paolini: la prima, promossa dalle qualificazioni, è stata sorteggiata al primo turno contro la ceca Marie Bouzkova mentre la 25enne di Castenuovo di Garfagnana, ripescata come lucky loser dopo la sconfitta contro Kateryna Kozlova, affronterà la qualificata giapponese Mai Hontama. (ITALPRESS). glb/red 06-Ott-21 09:14

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Orlando “Lo strappo di Salvini mette a rischio i fondi del Pnrr”

Articolo successivo

Nadef, Franco “Numeri a rischio se pandemia riprendesse”

0  0,00