Basket: Brooklyn Nets, Durant “Irving? Spero si risolva tutto”

1 minuto di lettura

L'ex Cleveland non vuole vaccinarsi, rischia di saltare metà stagione NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) – "Io vedo Kyrie ancora parte della nostra squadra". Kevin Durant è fiducioso che si possa trovare una soluzione. Irving, fin qui, ha deciso di non vaccinarsi contro il Covid ma a New York la pratica sportiva al chiuso è consentita solo per chi ha ricevuto almeno la prima dose e così la guardia, da quando i Brooklyn Nets sono tornati ad allenarsi a casa, non ha potuto lavorare con i compagni. Stando così le cose, inoltre, Irving salterebbe almeno la metà delle gare di regular season non potendo giocare quelle al Barclays Center. "Voglio che faccia parte di questo gruppo, che può fare qualcosa di speciale – ha detto ancora KD – Lui è un giocatore speciale ma ci sono tante cose che sfuggono al nostro controllo e dobbiamo lasciare che lui risolva le sue. Su questa storia cerco di non farmi coinvolgere troppo, riguarda la decisione personale di un uomo sulla sua salute, non posso che osservare e nel frattempo continuare ad allenarmi duramente. Non gli darò alcun consiglio, è una scelta sua. Spero che tutto si risolva per il meglio". (ITALPRESS). glb/red 07-Ott-21 16:28

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

A Torino la mostra “Il Rinascimento europeo di Antoine de Lonhy”

Articolo successivo

Fiaip “Preoccupa la riforma del catasto”

0  0,00