Calcio: Odriozola “Felice in viola, Fiorentina può sognare in grande”

2 minuti di lettura

"Siamo un gruppo magnifico, con Inter e Napoli meritavamo di vincere" FIRENZE (ITALPRESS) – "Sono molto contento di come è andato questo primo mese, questi colori mi piacciono moltissimo. Stiamo facendo bene, abbiamo perso contro due squadre che si trovano nelle prime posizioni in classifica ed erano due partite dove avremmo meritato di vincere". È un bilancio fin qui positivo, sia a livello personale che di squadra, quello di Alvaro Odriozola, laterale spagnolo approdato a Firenze in prestito dal Real Madrid. "Con i compagni mi trovo bene, siamo un gruppo magnifico costituito da giocatori che sanno giocare molto bene a calcio e ci divertiamo in allenamento – racconta al sito ufficiale del club – Siamo una squadra che puo' sognare in grande, non potrei essere piu'contento di questo mio primo mese in viola". Per quanto riguarda gli aspetti del suo gioco, quello più importante "è la fase difensiva, è quella a cui mi dedico di piu'. Per il mio gioco e le mie caratteristiche sono un giocatore molto offensivo ma mi piace molto difendere ed aiutare la squadra cercando di recuperare palloni e macinando chilometri al servizio della squadra per ottenere le vittorie, perche' questo è il nostro obiettivo". Col pubblico viola la scintilla è scoccata subito. "Devo ringraziare tutti i tifosi, sono rimasto molto colpito da come mi hanno accolto sin dal primo giorno e dal modo in cui mi incitano quando mi fermano per strada – ammette lo spagnolo – La gente impazzisce e io ancora di piu'. Mi piace moltissimo che qui ci sia questa passione e quando giochiamo nel nostro stadio l'atmosfera è incredibile. E' impressionante il sostegno che ti danno i tifosi. Sono molto contento di giocare nella Fiorentina". (ITALPRESS). lc/glb/red 08-Ott-21 12:37

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Il Nobel per la pace ai giornalisti Ressa e Muratov

Articolo successivo

Calcio: Premier. Ronaldo votato miglior giocatore settembre

0  0,00