Vittoria in Bosnia, azzurrini a punteggio pieno

3 minuti di lettura

Con le reti di Okoli e Vignato l'Under 21 conquista 3 punti importanti nelle qualificazioni agli Europei ZENICA (BOSNIA) (ITALPRESS) – Vince ancora la Nazionale Under 21 di Nicolato che batte la Bosnia 2-1 e si conferma a punteggio pieno nel girone di qualificazione agli Europei di categoria. Gli azzurrini partono bene, si confermano in un buon stato di forma e si preparano nel migliore dei modi allo scontro diretto per il primo posto contro la Svezia. Nicolato schiera due dei migliori in questo inizio in Serie B: Lorenzo Lucca e Lorenzo Colombo. Ma il gol dell'1-0 è di un difensore. Al 19' su corner di Tonali, Okoli stacca in area e firma l'1-0. La Bosnia si chiude nella sua metà campo ma l'Italia, con pochi spazi, massimizza i calci piazzati. Stesso copione per il 2-0: al 27' Tonali si incarica ancora una volta di un calcio d'angolo e disegna una traiettoria che premia il tiro al volo vincente di Vignato. L'Italia si rilassa e un minuto dopo rischia grosso: Turati sbaglia un disimpegno, Masic ruba il pallone e calcia a porta vuota ma Lovato si supera e sulla linea salva di testa. Gli equilibri non cambiano nella ripresa e al 52' l'Italia sfiora subito il gol: il solito Tonali libera al tiro Bellanova che sul primo palo trova la risposta attenta di Cetkovic. Al 66' Nicolato cambia: fuori Calafiori e Lucca, dentro Udogie e Piccoli. L'attaccante dell'Atalanta va vicino al gol al 69' ma Cetkovic fa ancora una volta la guardia sul suo palo e col piede mancino nega il gol all'azzurro. Come al 75' quando il portiere bosniaco dice nuovamente no a Piccoli che su un tap in da due passi a botta sicura deve fare i conti con il piede destro dell'estremo difensore che sporca il tiro in angolo. La partita sembra non aver niente da offrire ma al 78' la Bosnia riapre tutto e lo fa con Barisic che con un tiro di punta dal limite dell'area trova la traversa-gol. E al 93' serve il miglior Turati che si supera sul tiro da fuori area di Dedic: vale tre punti e la speranza sorpasso al Brianteo. (ITALPRESS). spf/ari/red 08-Ott-21 19:31

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Vaccino, al via a Palermo le terze dosi per il personale sanitario

Articolo successivo

Calcio: Milan. Giroud torna ad allenarsi, verso rientro col Verona

0  0,00