Calcio: Nations League. De Bruyne”Fatto nostro meglio”,Castagne”Peccato”

1 minuto di lettura

"E' diverso giocare la finale per il terzo posto o la finale per vincere il trofeo" TORINO (ITALPRESS) – "Abbiamo fatto del nostro meglio ma è diverso giocare la finale per il terzo posto o la finale per vincere il trofeo". Così Kevin De Bruyne, centrocampista del Belgio, dopo la sconfitta per 2-1 con l'Italia nella finale per il terzo e quarto posto di Nations League: "È stata soprattutto una buona occasione per alcuni giovani di mettersi in mostra – ha aggiunto il calciatore del Manchester City -. Sono contento che Charles De Ketelaere sia riuscito a sbloccarsi, il gol gli darà fiducia per il futuro. Non dobbiamo dimenticare che siamo solo il Belgio. Ci sono mancati molti giocatori oggi e sappiamo che non abbiamo la 22 top player, mentre Francia e Italia sì". Sulla stessa lunghezza d'onda anche il laterale Timothy Castagne: "Peccato subire gol così velocemente a inizio ripresa – ha detto l'ex atalantino -. Fino ad allora avevamo giocato abbastanza bene. Dobbiamo iniziare a fare risultati contro queste squadre. Ci manca ancora qualcosina e dovremo lavorare per evitare che accada di nuovo. L'aspetto positivo è che oggi non abbiamo smesso di giocare come giovedì scorso, sta a noi dare tutto per essere migliori in vista del mondiale". (ITALPRESS). mra/ari/red 10-Ott-21 18:41

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Lippi, dalla Juve al trionfo Mondiale “Mancini ha dato segnale”

Articolo successivo

Calcio: Nations League. Martinez “Volevamo vincere, testa al mondiale”

0  0,00