Tennis: A Indian Wells avanzano Sinner e Berrettini, ko Sonego e Mager

2 minuti di lettura

Nessun problema per l'altoatesino, sofferta l'affermazione del romano INDIAN WELLS (USA) (ITALPRESS) – Nessun problema per Jannik Sinner al debutto nel "BNP Paribas Open", settimo Atp Masters 1000 stagionale, dotato di un montepremi pari a 8.359.455 dollari, in corso sui campi in cemento di Indian Wells, in California. Il tennista altoatesino, numero 10 del seeding e numero 14 del mondo, ha sconfitto col punteggio di 6-2 6-2 l'australiano John Millman, 58 del ranking Atp. Ai sedicesimi di finale l'azzurro sfiderà il vincente del match fra Isner e Nishioka. Vittoria sofferta, invece, per Matteo Berrettini. Il romano, numero 7 del mondo e quinta testa di serie del torneo, nel suo match d'esorio in California, ha battuto per 6-4 7-5 il cileno Alejandro Tabilo, 184 del ranking internazionale, proveniante dalle qualificazioni. Ai sedicesimi il numero uno d'Italia affronterà il vincente della sfida tra Nakashima e Fritz. Eliminati invece Lorenzo Sonego e Gianluca Mager. Tanti rimpianti per il torinese, numero 17 del seeding e 21 del mondo, che si è arreso dopo due tie break, per 7-6 7-6 (a 7 il primo, a 3 il secondo), di fronte al sudafricano Kevin Anderson, attualmente numero 69 del ranking Atp. Sonego ha fallito tre set-point nella prima frazione (due sul 6-5 in suo favore e uno nel tie break) e due palle set nel secondo parziale (sul 5-4 in suo favore). Il ligure Mager, numero 73 Atp, infine, ha ceduto contro il francese Gael Monfils, numero 14 del seeding e 18 del mondo, col punteggio di 6-4 6-2. (ITALPRESS). pdm/red 10-Ott-21 22:29

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Nations League. Martinez “Volevamo vincere, testa al mondiale”

Articolo successivo

Benzema e Mbappè rimontano la Spagna, Francia campione

0  0,00