Calcio: Giroud “Vogliamo lottare per scudetto, più facile con Ibra”

3 minuti di lettura

"Guardavo la serie A da ragazzo, il mio idolo era Shevchenko" MILANO (ITALPRESS) – "Sono molto orgoglioso di giocare nel Milan e in serie A, un campionato che vedevo da giovane. Non a caso il mio giocatore preferito era Shevchenko e per me è una fortuna giocare e segnare come lui per questo enorme club. Si gioca a calcio per le emozioni e non vedo l'ora di dare quello che posso alla squadra e per la gioia dei fan". Superati il Covid e i problemi alla schiena, Olivier Giroud è pronto a tornare in campo. L'attaccante francese è fermo ai due gol segnati contro il Cagliari alla seconda giornata e ha fretta di recuperare il tempo perduto, possibilmente al fianco di Zlatan Ibrahimovic. "Lo avevo affrontato qualche volta – racconta l'ex Chelsea al canale youtube della Lega di serie A – E' un professionista esemplare: gioca ancora a 40 anni, si prende cura di se stesso e del suo corpo. Anch'io cerco di fare lo stesso e di godermi il calcio finchè il mio corpo me lo consente. Ibra è un esempio per i più giovani e uno dei migliori attaccanti della serie A, non vedo l'ora di giocare al suo fianco, penso che ci divertiremo: voglio vincere qualcosa col Milan e con Zlatan sarà più facile". Ottimo l'impatto con Pioli. "Quando ho parlato col mister la prima volta è stato facile, naturale, è stata una conversazione molto franca – continua l'ex Chelsea – Mi piace il suo modo di pensare il calcio, le sue idee. Ho seguito il Milan l'anno scorso e ha fatto una grande stagione anche grazie al lavoro di Pioli". In rossonero Giroud ha anche ritrovato il compagno di nazionale, Maignan, e Tomori, con lui a Londra. "Con Mike ci sentivamo quando stavo per firmare col Milan, diventerà il titolare della Francia quando Lloris lascerà. Ha molto talento – aggiunge – Avevo parlato anche con Tomori, mi aveva detto che stavano aspettando me per vincere lo scudetto. Non voglio mettere troppa pressione ma vogliamo giocare per lottare per il primo posto in classifica". (ITALPRESS). glb/red 11-Ott-21 18:32

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Da Snam un acceleratore per le startup dell’idrogeno

Articolo successivo

Wierer: “Sogno una medaglia a Pechino ma serve anche fortuna”

0  0,00