Calcio: Psg, Wijnaldum deluso “Non è la situazione che volevo”

1 minuto di lettura

Poco spazio per l'olandese: "Non posso dire di essere completamente felice" PARIGI (FRANCIA) (ITALPRESS) – I soldi non sono tutto. Lo sta scoprendo anche Georginio Wijnaldum, centrocampista olandese che, dopo la scadenza del contratto col Liverpool, sembrava a un passo dal Barcellona salvo poi accettare la proposta del Paris Saint Germain. Ma agli ordini di Pochettino fatica a trovare spazio, tanto che in un'intervista rilasciata in Olanda ammette: "Non posso dire di essere completamente felice al Psg, perchè non è la situazione che volevo. Ma il calcio è così, devo accettarlo. Sono un lottatore e devo essere positivo e lavorare duro per ribaltare la situazione". "Negli ultimi anni ho giocato tanto, sono sempre stato in forma e ho fatto molto bene – ha aggiunto – Questa situazione è qualcosa di diverso, ci vuole tempo per ambientarsi ma non vedevo l'ora che iniziasse questa nuova tappa e quando è cominciata, è andata così", aggiunge deluso. Ma Wijnaldum non è l'unico dei nuovi arrivati ad avere poco minutaggio. È ancora in attesa del suo debutto, perchè fin qui frenato da problemi fisici, Sergio Ramos. Prima della sosta Pochettino si era augurato di averlo finalmente a disposizione per la gara di venerdì contro l'Angers ma se il rientro dell'ex Real dovesse slittare ancora, non è escluso che a gennaio si arrivi a un clamoroso divorzio. (ITALPRESS). glb/red 11-Ott-21 16:20

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Ciclo virtuoso dell’acqua, al via gli open day del Gruppo Cap

Articolo successivo

Bryan Adams, a marzo il nuovo album “So Happy It Hurts”

0  0,00