Calcio: D’Aversa “A Cagliari crocevia, stoppare tradizione negativa”

2 minuti di lettura

Sampdoria senza Damsgaard ma con Gabbiadini e Verre recuperati GENOVA (ITALPRESS) – "Ho letto molto in settimana sul fatto che Cagliari sia un campo ostico. Tra corsi e ricorsi storici mi è quasi venuto da fare gli scongiuri. Non vogliamo che questa diventi una tradizione: è venuto il momento di stopparla". Roberto D'Aversa sogna di scrivere una pagina di storia importante domani in Sardegna con la sua Sampdoria. Una trasferta complicata per i blucerchiati: in 75 anni appena 4 vittorie sul campo dei rossoblù. Il tecnico spinge i suoi a invertire il trend ma avverte: "Ci aspetta una partita molto difficile. Sappiamo l'importanza di questa gara e l'affronteremo con il massimo impegno. Il valore della rosa del Cagliari non è rispecchiato dalla classifica: hanno qualche problema di risultati, ma noi dobbiamo farci trovare pronti per intensità, determinazione e qualità". Anche perchè pure la classifica della Samp è deficitaria e Quagliarella e soci andranno a caccia di punti che sarebbero ossigeno. "Servirà una prestazione all'altezza, perché questo è un crocevia – conferma l'importanza della gara D'Aversa – Dobbiamo concedere il meno possibile e fare sì che la nostra prestazione coincida con un risultato positivo". La sosta ha portato notizie buone e meno buone, come l'infortunio di Damsgaard. "Quando c'è la pausa e ci sono i nazionali che vanno fuori non si può mai immaginare in che condizioni tornano – prosegue D'Aversa -. Però sono cose che sappiamo: quando ci sono impegni ravvicinati come questi non si può fare diversamente, non dobbiamo crearci alibi ma concentrarci solo sul campo e sul fare risultato. Ci sono due aspetti positivi, però: tornano Gabbiadini e Verre, che danno alternative tattiche sia dall'inizio che a gara in corso". (ITALPRESS). glb/com 16-Ott-21 13:31

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Il Salone del Libro di Torino riparte dopo il Covid

Articolo successivo

Calcio: Anche ex Roma Fonseca in corsa per panchina Newcastle

0  0,00