Calcio: Il Genoa rimonta due gol al Sassuolo

2 minuti di lettura

Il 2-2 arriva nel finale ad opera di Vasquez GENOVA – (ITALPRESS) – Ennesima occasione sprecata per il Sassuolo, incapace di difendere un doppio vantaggio costruito nei primi venti minuti da Scamacca e rimontato dal solito cuore del Grifone che la riprende con due colpi di testa, di Destro nella prima frazione e di Vasquez allo scadere per il 2-2 finale. Nel primo tempo succede praticamente di tutto. Scamacca va in rete dopo 9 minuti dopo una bella combinazione in verticale ma il VAR, dopo quattro minuti, annulla per fuorigioco. Non si scompone il bomber azzurro che tra 17' e 20' mette a segno una doppietta, la prima rete con un gran destro sotto la traversa sfruttando un rimpallo in area, il secondo gol con un tocco a porta sguarnita dopo un perfetto assist di Toljan. All'improvviso, al 27', rientra in partita il Genoa con Mattia Destro, bravo ad indirizzare sul palo più lontano con un chirurgico colpo di testa un preciso cross di Fares. Ancora il VAR protagonista al 34' con il pari genoano, ancora sull'asse Fares-Destro, annullato per offiside. Genoa più intraprendente nel finale ma è Djuricic nel finale, frenato da Sirigu ed il palo, a sfiorare ancora il tris. Sassuolo subito protagonista ad inizio ripresa ancora con Scamacca che fallisce la tripletta personale mettendo alto da pochi passi a porta vuota, ma è il Genoa a farsi preferire grazie ad un atteggiamento più spregiudicato frutto dei cambi di Ballardini, passato dal 3-5-2 ad un offensivo 4-2-3-1. Nel finale spinge forte il Genoa, al 71' Consigli respinge un sinistro potente di Ekuban, Ferrari limita Pandev in maniera energica e da terra ribatte il tap-in a botta sicura di Destro. Al 77' Genoa ancora pericoloso con Ekuban, impreciso con l'interno destro dall'interno dell'area mentre un minuto dopo arriva il terzo gol annullato di giornata, ancora per fuorigioco, a Kryakopoulos. Dalla panchina Ballardini si gioca il jolly Caicedo, all'esordio, ma è Vasquez, anche lui alla prima in rossoblù, sugli sviluppi di un corner a staccare più in alto di tutti e battere Consigli facendo esplodere il "Ferraris". (ITALPRESS). spf/pc/red 17-Ott-21 17:19

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: 1-1 e tante proteste in Udinese-Bologna

Articolo successivo

Poker Atalanta con Ilicic bis, orobici vincono ad Empoli

0  0,00