Calcio: Serie A. Mihajlovic “Non mi spiego le scelte dell’arbitro”

1 minuto di lettura

Il tecnico del Bologna polemizza per le decisioni di Abisso UDINE (ITALPRESS) – "Cercherò di stare calmo anche se mi è difficile. Tengo a precisare che sono dispiaciuto per il risultato, ma ho detto ai miei che oggi non abbiamo pareggiato per le decisioni dell'arbitro. Noi abbiamo pareggiato perché non siamo stati bravi a concretizzare le occasioni che abbiamo creato durante i novanta minuti della partita". Così Sinisa Mihajlovic, dopo l'1-1 del suo Bologna contro l'Udinese al 'Dacia Stadium'. "Sicuramente non mi spiego alcune scelte arbitrali, soprattutto sulle tante ammonizioni e sul gol dell'Udinese. Per esempio, l'ammonizione di Svanberg è una cosa ridicola, che sembra quasi una compensazione per l'espulsione di Pereyra", ha aggiunto il tecnico del team emiliano. "Sul gol dell'Udinese, poi, vorrei tanto sapere come non ci si possa rendere conto del blocco di Becao sul nostro portiere", ha concluso Mihajlovic. (ITALPRESS). gbn/pdm/red 17-Ott-21 17:49

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Vaccino, in Italia oltre 87,5 milioni di somministrazioni

Articolo successivo

Calcio: Serie A. Gasperini “Empoli sempre ostico, tre punti importanti”

0  0,00