Calcio: Torino. Juric “Vogliamo vincere e fare punti col gioco”

2 minuti di lettura

"Domani dobbiamo fare una grande gara, dobbiamo vincere". TORINO (ITALPRESS) – "I progressi portano punti. Nel calcio quando fai tante gare buone e non fai punti, poi la gara come quella di domani non la devi sbagliare. Domani dobbiamo fare una grande gara, dobbiamo vincere. Dobbiamo fare punti, ma col gioco". Lo ha dichiarato il tecnico del Torino Ivan Juric alla vigilia della sfida contro il Genoa, sua ex squadra. "Affrontiamo una squadra in salute con tante opzioni, che sta bene a livello emotivo, quando entro a Marassi mi emoziono ma fuori casa un pò meno" ha detto il tecnico granata. "Abbiamo una rosa competitiva e di qualità, quando siamo tutti siamo anche troppi che è anche un problema per l'allenatore. Mi rammarico per diversi gol presi nel finale, abbiamo perso dei punti ma dobbiamo accettarlo. La squadra deve crescere su tutto, ho sensazioni positive sulle prestazioni della squadra, ha un suo stile di gioco, ma c'è ancora da migliorare su tante cose. Siamo contenti di come ci siamo espressi finora, ma abbiamo raccolto meno di quello che meritavamo. Non è colpa della sfortuna, abbiamo fatto errori che abbiamo pagati cari. La squadra deve migliorare. Quest'anno è particolare, ci sono meno allenamenti del solito, meno tempo per lavorare, possiamo migliorare sulla fluidità del gioco, ci vuole tempo ma bisogna insistere". Sulla possibilità di schierare Belotti dall'inizio, Juric ha aggiunto:"Ci sto pensando, ha fatto bene nell'ultima gara, non è ancora al top, ma comincia a stare meglio e sta diventando un'opzione seria sia dall'inizio che a gara in corso. Per me è importante che trovi continuità, che non si infortuni, anche lui deve trovare le sue certezze dopo gli ultimi due anni". (ITALPRESS). gm/red 21-Ott-21 17:02

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Basket: Doping. Moraschini positivo, Tna lo sospende in via cautelare

Articolo successivo

Polonia, scontro sulla sentenza anti-Ue

0  0,00