Insigne-Osimhen-Politano, Napoli batte 3-0 Legia Varsavia

2 minuti di lettura

I partenopei trovano la primaa vittoria stagionale in Europa League superando al Maradona i polacchi. NAPOLI (ITALPRESS) – Il Napoli trova la prima e meritata vittoria stagionale in Europa League superando al Maradona il Legia Varsavia per 3-0, rilanciando così le proprie ambizioni di passaggio del turno. Gli azzurri prendono da subito il pallino del gioco in mano. La prima occasione giunge all'11' quando, al termine di un'azione tutta di prima, Lozano mette in mezzo trovando una deviazione avversaria che per poco non beffa Miszta, costretto a deviare in tuffo. Pochi secondi dopo, la palla finisce sui piedi di Mertens che scaglia un bel tiro verso la porta salvato ancora una volta dal portiere che alza sopra la traversa. Il belga ci riprova al 21' quando dopo una sponda aerea di Lozano calcia al volo con il destro ma la palla esce di un soffio. La prima frazione termina senza reti nonostante il dominio campano. Il forcing degli uomini di Spalletti prosegue poi nella ripresa. Al 56' Miszta esce male su un cross di Lozano dalla destra ma è poi bravissimo a chiudere lo specchio a Insigne che si vede così respingere un sinistro a botta sicura. I polacchi si vedono per la prima volta dalle parti di Meret alla mezz'ora e vanno vicini al vantaggio con il neo entrato Emreli che ci prova con il mancino dalla lunga distanza centrando il palo. I padroni di casa trovano poi lo strameritato gol dell'1-0 un giro d'orologio più tardi. Politano mette al centro dalla destra per Insigne che con uno splendido collo destro al volo la mette sotto la traversa firmando una rete da applausi. I partenopei però non si accontentano. Al 35', un ispiratissimo Insigne dà il via all'azione del 2-0 servendo in profondità il neo entrato Osimhen, che scatta a tutta velocità e da posizione defilata batte Miszta. In pieno recupero, il sigillo definitivo lo mette Politano che con un preciso mancino a giro dal limite trova la gloria personale per il 3-0 definitivo. (ITALPRESS). lov/gm/red 21-Ott-21 23:01

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

M5s, Conte nomina i vice “Serve assunzione di responsabilità”

Articolo successivo

Tutelare l’identità online, approfondimento a Digitale Italia

0  0,00