Calcio: Cagliari. Mazzarri “Lavorato bene, risultati portano entusiasmo”

2 minuti di lettura

Il tecnico rossoblù "Curioso di vedere quale sarà risposta dei ragazzi" CAGLIARI (ITALPRESS) – "Questa settimana abbiamo lavorato bene, con tutti gli effettivi a disposizione, sono curioso di vedere quale sarà la risposta dei ragazzi". Così Walter Mazzarri, allenatore del Cagliari, alla vigilia della sfida in trasferta contro la Fiorentina. "Non è facile trovare in fretta gli automatismi – ha sottolineato il tecnico dei rossoblù -. I ragazzi si portavano dietro un bel fardello, allenarsi con l'entusiasmo dei risultati favorevoli è un'altra cosa, ma non è che dopo la vittoria sulla Sampdoria siamo diventati fenomeni: c'è sempre il pericolo di scendere in campo sentendosi superiori agli avversari". In casa Cagliari pesante assenza in difesa con il forfait di Diego Godin. Un'assenza importante, che si somma a quelle di Dalbert, Ceter e Walukiewicz. Non partirà neppure Oliva per una lieve distorsione alla caviglia rimediata in rifinitura, ma il tecnico rossoblù Walter Mazzarri non si spaventa: "Conosciamo il valore di Diego e degli altri assenti però sono fiducioso, sono convinto che i ragazzi che giocheranno faranno bene. Dobbiamo saper essere sempre più squadra, interpretare meglio le due fasi di gioco, stare sul pezzo per 95' e credere di mettere in difficoltà gli avversari". "Gli episodi condizionano il risultato, in queste settimane li abbiamo vissuti sia a favore che contro – ha aggiunto Mazzarri -: nella partita di domenica scorsa sono andati a nostro vantaggio. I punti sono importanti, ma dobbiamo anche pensare a migliorare la prestazione. Lavorando bene in settimana, gli episodi li portiamo dalla nostra parte: è stato così contro la Sampdoria e mi auguro capiti lo stesso anche domani a Firenze". Infine sulla Fiorentina di Italiano, Mazzarri ha concluso: "I viola finora in casa hanno colto solo 3 punti, ma penso che sia un fatto casuale. Hanno affrontato avversari di grande valore e comunque giocano bene, domani avranno anche il conforto del sostengo della Curva Fiesole, che sa spingere la squadra come poche altre". (ITALPRESS). mra/ari/red 23-Ott-21 16:12

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: ManUtd, Ronaldo “Squadra al primo posto, mio ruolo è fare gol”

Articolo successivo

Regeni, Fico “Egitto di indirizzi agenti indagati a magistrati”

0  0,00