Ciclismo: Valverde “A fine 2022 smetto, non farò Tour de France”

1 minuto di lettura

"Dopo 21 stagioni è arrivato il momento di fermarmi" MADRID (SPAGNA) (ITALPRESS) – Un'ultima stagione e poi arriverà il momento di scendere dalla bici. Alejandro Valverde conferma all'emittente radiofonica "Sports Radiogaceta" che "il 2022 sarà il mio ultimo anno, 100%. Anche se il mio livello resta buono pure a 42 anni, non avrebbe senso prolungare ancora dopo 21 stagioni. Cosa dovrei volere di più? Il mio momento è arrivato". Uno straordinario palmares che include, fra le altre cose, un titolo mondiale, una Vuelta, cinque affermazioni alla Freccia Vallone e quattro alla Liegi, Valverde ha rimediato una frattura della clavicola all'ultimo Giro di Spagna ma è rientrato in tempo per vincere una tappa in Sicilia e chiudere quinto al Lombardia. "Voglio godermi la mia ultima stagione da professionista, non l'ho ancora abbozzata ma posso già escludere il Tour. Spero invece di fare la Vuelta e valuteremo il percorso del Giro d'Italia. E poi ci saranno le classiche". E dopo? "Ho ancora due anni di contratto con la Movistar, cercherò di dare una mano alla squadra insegnando qualcosa ai giovani, una cosa che mi piace molto". (ITALPRESS). glb/red 27-Ott-21 16:05

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Stellantis, arrivano i nuovi Fiat Professional Scudo e Ulysse

Articolo successivo

Stop al Senato al Ddl Zan

0  0,00