Utah unica imbattuta, Gallinari e Atlanta ko contro Washington

2 minuti di lettura

Prime sconfitte stagionali per Chicago e Golden State NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Utah resta l'unica imbattuta. Primi ko stagionali per Chicago e Golden State mentre i Jazz fanno 4 su 4 strapazzando Houston per 122-91 e mandando sette giocatori in doppia cifra, a partire da Bogdanovic (19 punti) e Gobert (16 punti e 14 rimbalzi): per Utah è la miglior partenza di regular season dal 2006-07. I Bulls, invece, conoscono il sapore della sconfitta per mano di New York al termine di una gara tiratissima (104-103), con Chicago che era tornata a contatto con un parziale di 12-0 nel finale. Protagonisti nei Knicks Kemba Walker (21 punti) e RJ Barrett (20 punti), con NY al quarto successo in cinque gare. Nei Bulls stoico LaVine, 25 punti pur giocando con una distorsione al legamento del pollice sinistro. Primo stop anche per Golden State, superata all'overtime da Memphis (104-101) trascinata da un Ja Morant sempre più leader, al di là dei 30 punti a referto. Stephen Curry chiude con 36 punti ma resta a secco sia nell'ultimo quarto che nel supplementare, fallendo un paio di triple che avrebbero cambiato la storia del match. Il derby texano fra Dallas e San Antonio va ai Mavericks (104-99) dove brilla il solito Luka Doncic (25 punti di cui 10 nell'ultimo periodo) mentre a Est Joel Embiid continua a stringere i denti nonostante i problemi al ginocchio destro e con una prestazione da 30 punti e 18 rimbalzi è decisivo nel 110-102 di Philadelphia su Detroit, unica squadra di tutta la Lega a non aver ancora vinto una partita. Serata storta per Danilo Gallinari e i suoi Hawks, che vanno a sbattere contro Washington: 122-111 per i Wizards, fra le sorprese di questo avvio di stagione. Con Dinwiddie a riposo, ci pensano Bradley Beal (27 punti) e Montrezl Harrell (25 punti e 13 rimbalzi), il migliore di Atlanta è John Collins (28 punti), Trae Young chiude con 15 punti e 13 assist, per il Gallo 6 punti (2/4 dal campo con 1/1 da tre e 1/1 ai liberi) e un rimbalzo in 18 minuti. (ITALPRESS). glb/red 29-Ott-21 08:53

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

L’Iss avverte: più ricoveri. E Bertolaso: “Correre con le terze dosi”

Articolo successivo

Anteprima mondiale per il nuovo Toyota bZ4X

0  0,00