Calcio: Marino “Crotone ha già un gioco, serve serenità ed equilibrio”

2 minuti di lettura

Vrenna "Modesto ha tutta la mia stima, sono sicuro che farà carriera", dice il presidente rossoblù CROTONE (ITALPRESS) – L'obiettivo di Pasquale Marino sulla panchina del Crotone è "ridare serenità ed equilibrio ad una squadra che ha già una buona organizzazione di gioco". Ed iniziare a farlo gradualmente "senza stravolgere troppo le cose troppo in fretta", perché del resto la trasferta di Frosinone è letteralmente alle porte e due giorni di allenamento sono davvero troppo pochi. La conferenza stampa di presentazione del nuovo allenatore del Crotone si è aperta, però, con i ringraziamenti del presidente rossoblu, Gianni Vrenna, all'allenatore uscente, il crotonese Francesco Modesto: "Ha tutta la mia stima. Probabilmente non è stato profeta in patria, ma sono sicuro che farà carriera, probabilmente in altri contesti. Non ci aspettavamo di essere a questo punto della classifica, ma la responsabilità è di tutti, noi per primi. La squadra aveva bisogno di uno scossone e questa scelta è anche un segnale alla squadra. Per ritrovare l'entusiasmo che nelle ultime gare ha perso". La scelta di puntare su un allenatore d'esperienza è, insomma, legata anche alla necessità di trovare il giusto equilibrio per un ambiente che raramente ha dato l'impressione di essere compatto. "Intanto sono felicissimo di essere tornato ad allenare al Sud dopo tanti anni – ha detto Marino -. Il Crotone ha qualità e organizzazione di gioco, ma ora serve trovare serenità ed equilibrio; guardare la classifica e fare calcoli serve solo a sprecare energie mentali". Verso Frosinone? "Il primo passo è valutare l'entità dei tanti infortuni per capire chi sarà a disposizione. Poi cercheremo di trovare un equilibrio senza stravolgere troppo, perché sarebbe troppo presto, e di ottenere qualche risultato fino alla sosta, ci darebbe la possibilità di lavorare meglio". Il modulo? "Io prediligo il 4-3-3, ma il Crotone è stato costruito per avere la difesa a tre: vedremo strada facendo". (ITALPRESS). ftr/ari/red 30-Ott-21 12:30

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Giustizia, Salvini “Referendum bel passo, ma arrivare in fondo”

Articolo successivo

Berrettini rinuncia a Parigi “Non al top, penso a Torino”

0  0,00