Ciclismo, Daniele Bennati nuovo ct “Grande orgoglio”

2 minuti di lettura

"E' un ruolo di grande responsabilità, sono pronto", ha dichiarato il tecnico azzurro MILANO (ITALPRESS) – "Già quando ero corridore sognavo di diventare commissario tecnico della Nazionale di ciclismo, non mi sarei mai aspettato di poterci arrivare così presto, perchè ho chiuso l'attività agonistica appena due anni fa, devo ancora metabolizzare un po' il tutto, ma è un ruolo di grande responsabilità che mi riempie di orgoglio". Con queste parole il nuovo commissario tecnico della Nazionale di ciclismo, Daniele Bennati, commenta l'ufficialità dell'incarico che gli è stato dato dalla Federazione del presidente Cordiano Dagnoni. "Spero di essere all'altezza, mi sento pronto e già la prossima settimana ci ritroveremo per buttare giù i programmi con tutti i tecnici delle altre categorie e specialità, siamo un team e deve esserci questo filo conduttore a legarci, questo deve essere lo spirito", ha aggiunto Bennati che prende il posto di Davide Cassani. "Sono convinto che abbiamo davanti ottimi anni e il nostro progetto è sicuramente a lungo termine", ha spiegato il nuovo ct dell'Italia del ciclismo. "Abbiamo giovani molto interessanti, i nomi di spicco ci sono e li conosciamo bene, forse per il ruolo che devo ricoprire io ci manca il fuoriclasse, però dovrò essere bravo a gestire la squadra e amalgamare bene il team, cosa che già facevo negli ultimi anni della mia carriera, ero tra i più ricercati per fare questo tipo di lavoro", ha aggiunto Davide Bennati. (ITALPRESS). ban/ari/red 02-Nov-21 13:10

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Cop26, Giansanti “Fondamentale impegno per bloccare la deforestazione”

Articolo successivo

Tg News – 2/11/2021

0  0,00