Calcio: Sempre meno spazio, Hazard ormai e’ un caso al Real Madrid

1 minuto di lettura

A ottobre ha giocato solo 45 minuti, con lo Shakthar è rimasto in panchina MADRID (SPAGNA) (ITALPRESS) – Arrivato dal Chelsea nel 2019 per colmare il vuoto lasciato da Ronaldo, Eden Hazard è sempre più un corpo estraneo al Real Madrid. Se è vero che gli infortuni hanno condizionato fin qui il suo rendimento, dall'altro lato anche ora che sta bene il 30enne belga non trova spazio con Ancelotti. Ieri, nella gara contro lo Shakhtar, si è scaldato a lungo a bordocampo ma alla fine è rimasto in panchina. "E' pronto per giocare, ha bisogno di minuti per trovare la condizione migliore e li avrà, ma ho pensato che era meglio mettere un esterno di ruolo e così ho scelto Vazquez", si è giustificato Ancelotti dopo la vittoria su De Zerbi. L'esplosione di Vinicius e il 4-3-3 adottato dal tecnico di Reggiolo hanno però confinato l'ex Chelsea al ruolo di riserva di lusso: in questa stagione ha giocato solo 409 minuti, di cui 45 a ottobre e 27 dall'ultima sosta. In Champions, poi, è sceso in campo solo in una delle quattro partite disputare dai blancos, i 66 minuti della gara con lo Sheriff. (ITALPRESS). glb/red 04-Nov-21 09:11

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Carfagna “La priorità per il Paese è che Draghi resti al governo”

Articolo successivo

Giorgetti. Dietro le sue lacune costituzionali la sopravvivenza della politica

0  0,00