Calcio: Serie A. Juric “Partita dura, non sono soddisfatto”

1 minuto di lettura

"Ci sono delle cose che vanno fatte molto meglio". LA SPEZIA (ITALPRESS) – "E' stata una partita molto dura decisa da un eurogol, una battaglia decisa da un episodio. Una partita tosta e tesa, loro l'hanno sbloccata e poi l'hanno difesa con i denti e con le unghie, mentre a noi è mancata qualità davanti. Non posso essere soddisfatto di tante cose, i ragazzi hanno dato tutto ma non è bastato, ci sono delle cose che vanno fatte molto meglio". Lo ha detto l'allenatore del Torino, Ivan Juric, al termine della sconfitta rimediata sul campo dello Spezia per 1-0. "Bisogna alzare la qualità su tante cose, serve lavorare su questo, tutto sommato è stata una partita non fluida e serve migliorare il gioco" ha commentato ai microfoni di Dazn il tecnico croato, che poi si è soffermato sui singoli: "Praet ha fatto bene, Belotti invece deve alzare il suo livello e recuperare la condizione. Sappiamo che abbiamo delle cose da migliorare – ha aggiunto Juric – ma molti ora vanno in Nazionale, qui ne rimangono sei-sette, dunque c'è poco tempo per lavorare su tante cose. E' per tutti così e si va avanti". (ITALPRESS). spf/gm/red 06-Nov-21 17:24

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Boccata d’ossigeno per lo Spezia, battuto il Torino 1-0

Articolo successivo

Varata la Moby Fantasy, il traghetto più grande e green del mondo

0  0,00