Zanetti “Il Venezia ha creato tante occasioni, vittoria meritata”

2 minuti di lettura

Il tecnico dei lagunari si è detto orgoglioso dei suoi giocatori VENEZIA (ITALPRESS) – "Oggi al di là del risultato sono orgoglioso di ogni giocatore. Contro una grande squadra abbiamo fatto tre gol, preso due traverse, creato tante occasioni in più di altre partite. Mi sarebbe dispiaciuto non portare a casa il risultato". Lo dice il tecnico del Venezia Paolo Zanetti dopo il successo sulla Roma. "Noi dobbiamo fare un percorso su noi stessi. Se guardiamo la cifra tecnica rischiamo di pensare di non essere competitivi" spiega l'allenatore. "A parte l'aspetto tecnico ci sono tante componenti. L'aspetto tattico, fisico e soprattutto quello mentale. Non avremo la qualità che hanno altre squadre ma delle volte, come oggi, si riescono a fare dei miracoli anche con lo spirito. La scelta di Okereke? Anche l'anno scorso ho cambiato spesso gli attaccanti. Oggi serviva un giocatore per attaccare la profondità e la scelta ha pagato. Ma quando è entrato Henry abbiamo capito di che pasta è fatto. Sono pronto a rivedere tutte le scelte in base alla strategia della gara". Infine una considerazione su Caldara che oggi ha anche trovato il gol. "Mattia è un giocatore importantissimo e noi siamo andati a casa sua per convincerlo e prenderlo – racconta Zanetti -. Ha un'umiltà incredibile, si è calato nella situazione in un modo che non pensavo. Ha avuto due anni difficili è un ex campione che sta lavorando per essere di nuovo un campione. Io spero che il Venezia sia il tramite per riuscirci". (ITALPRESS). gve/pc/red 07-Nov-21 15:25

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Motori Magazine – 7/11/2021

Articolo successivo

Calcio: Serie A. Mourinho “Il rigore ha cambiato la partita”

0  0,00