Calcio: Dal Pino “Serve 100% capienza e rateizzazione contributi”

1 minuto di lettura

"Non possiamo stupirci se poi le nostre società sono costrette a vendere giocatori" ROMA (ITALPRESS) – "Il derby tra Milan e Inter è stato un grande spot per il calcio italiano, peccato non aver potuto contare su San Siro al 100%. E la stessa cosa vale anche per Italia-Svizzera all'Olimpico". Lo ha dichiarato il presidente della Lega Serie A Paolo Dal Pino, intervenuto a "La politica nel pallone" su Rai Gr Parlamento. "La regola già oggi prevede il green pass, è stato uno strumento fondamentale per uscire dalla pandemia ma deve valere. Non si può avere il 100% della capienza al cinema e il 75% negli stadi – ha proseguito Dal Pino – Il calcio è un'industria, competiamo a livello internazionale, in Inghilterra e in Spagna sono al 100%. Non possiamo stupirci se poi le nostre società sono costrette a vendere giocatori. Non abbiamo mai parlato di ristori, nonostante le grandi perdite per la pandemia. Abbiamo subito un danno rilevante e non abbiamo ancora ottenuto una rateizzazione del pagamento dei contributi: ci auguriamo che quel che non è stato inserito in prima battuta venga corretto in Parlamento per dare respiro alle società". (ITALPRESS). spf/mc/red 08-Nov-21 15:02

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Meloni non vuole i vaccini ai bambini. E Fratoianni l’attacca

Articolo successivo

Figliuolo “Terza dose? Avanti senza indugi”

0  0,00