Coni: Mornati “Lavoriamo con le federazioni per la formazione”

1 minuto di lettura

"Da oggi vogliamo partire con tutte le federazioni per lavorare in questi termini". ROMA (ITALPRESS) – "Questo per noi è un progetto pilota. Ultimamente era stato messo in disparte l'aspetto formativo, ma in questo quadriennio abbiamo già impostato un lavoro molto chirurgico". A dichiararlo è Carlo Mornati, segretario generale del Coni, durante la presentazione dello "Studio sulla tecnica dei movimenti specifici del calciatore – l'addestramento delle abilità di spostamento", condotto dall'Istituto di Scienza dello Sport del Coni e dall'Area Performance e Ricerca della Federcalcio, presentato oggi presso la Sala Giunta di Palazzo H, a Roma. "A Tokyo mi sono permesso di dire che in almeno 2/3 delle medaglie c'era una goccia di Coni – ha aggiunto Mornati – tramite l'Istituto, gli studi aerodinamici, i progetti di formazione. In passato ci siamo concentrati molto sul vertice della piramide. Qui vogliamo tornare a fare formazione, partendo dal vertice e scendendo verso la base. Da oggi vogliamo partire con tutte le federazioni per lavorare in questi termini". (ITALPRESS). spf/gm/red 08-Nov-21 13:43

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Figc. Brunelli “Studio per diminuire gli infortuni”

Articolo successivo

Milano, all’Ospedale Buzzi una nuova risonanza donata da Enel Cuore

0  0,00