SNCCI – Gruppo Toscano in sostegno del Festival Internazionale Cinema e Donne

2 minuti di lettura

Il Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani – Gruppo Toscano ha appreso con grande stupore e forte preoccupazione che il Festival Internazionale di Cinema & Donne quest’anno non si farà, a causa del mancato sostegno economico del Comune di Firenze.

Si tratta di una perdita incalcolabile per l’offerta culturale della città, che viene così privata di uno dei suoi festival cinematografici più antichi, gloriosi e preziosi, con alle spalle più di quarant’anni di storia, riconosciuto per il suo valore a livello nazionale e internazionale. E, fatto ancor più grave e incomprensibile, il festival è costretto a non poter proseguire in un momento storico, come quello attuale, in cui finalmente le donne registe vedono riconosciuti la loro importanza e il loro valore, vincendo con i loro film i premi nei festival e negli appuntamenti cinematografici più importanti del mondo. Proprio ora, che il Festival Internazionale di Cinema & Donne vedeva quindi realizzarsi il principale obiettivo per cui era stato fondato e per cui si è battuto con coraggio e determinazione in tutti questi anni, non può paradossalmente continuare la sua fondamentale opera di scoperta e promozione.

Il Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani – Gruppo Toscano desidera esprimere la sua piena solidarietà alle persone che con passione lavorano al festival e si dichiara pronto a sostenere tutte le iniziative possibili a far sì che questa manifestazione possa tornare al più presto a continuare la sua preziosissima attività di promozione cinematografica e culturale.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Terminate le riprese di SISSY, il nuovo film breve di Eitan Pitigliani

Articolo successivo

Pensioni, Orlando “Ci sono le condizioni per un accordo con i sindacati”

0  0,00