Calcio: Milan, il Real vuole riprendersi Diaz già a luglio

1 minuto di lettura

I blancos pronti a puntare sul 22enne trequartista per sostituire Isco MADRID (SPAGNA) (ITALPRESS) – I due anni rossoneri sembrano aver convinto anche i più scettici: a Madrid sono ormai sicuri che Brahim Diaz sia un giocatore da Real. Il trequartista spagnolo è stato ceduto in prestito al Milan due estati fa e già dopo la sua prima stagione Maldini aveva provato a riscattarlo a titolo definitivo. Il Real ha detto no ma ha concesso il giocatore, sempre in prestito, fino al 2023 riservandosi la possibilità di riprenderselo dopo un solo anno. Eventualità che, secondo la stampa spagnola, sembra destinata a verificarsi: i blancos avrebbero deciso di riportare Diaz al Bernabeu il prossimo luglio per sostituire Isco, il cui contratto in scadenza non sarà rinnovato. Diaz, 22 anni, era stato acquistato nel gennaio 2019 dal Manchester City per 17 milioni di euro. Sotto contratto fino al 2025, ha una clausola rescissoria da 750 milioni. (ITALPRESS). glb/red 12-Nov-21 13:34

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Rdc, Salvini “Togliere soldi a furbetti per ridurre le tasse”

Articolo successivo

Tg News – 12/11/2021:

0  0,00