Calcio: Inter. Allarme nazionali, Bastoni e Dzeko preoccupano

2 minuti di lettura

Il difensore ha lasciato il ritiro azzurro, l'attaccante bosniaco ha saltato la gara con la Finlandia APPIANO GENTILE (ITALPRESS) – Mentre Inzaghi dirigeva l'ultimo allenamento della settimana prima del giorno di riposo concesso per domani, alla Pinetina arrivavano brutte notizie dai ritiri delle nazionali, con una doppio allarme che riguarda Bastoni e Dzeko. Il difensore, che ieri non era nemmeno in panchina nella sfida tra Italia e Svizzera, ha lasciato il ritiro azzurro per il riacutizzarsi dell'infiammazione all'adduttore di cui soffriva già nel derby di domenica scorsa. Il bosniaco, invece, è stato costretto ad alzare bandiera bianca prima dell'impegno della sua nazionale contro la Finlandia, gara poi persa per 3-1: "Nonostante il grande desiderio e l'impegno dell'equipe medica – ha scritto sul suo profilo Instagram -, abbiamo comunque fallito nei nostri sforzi congiunti per essere pronti per la partita contro la Finlandia". Da capire se l'attaccante resterà comunque a disposizione del CT Petev per la prossima gara, in programma martedì contro l'Ucraina, considerando che dopo la sconfitta contro i finlandesi la Bosnia è aritmeticamente fuori dalla corsa al Mondiale. Tra i giocatori impegnati ieri, Nicolò Barella è sceso in campo da titolare con l'Italia e ha giocato 69 minuti prima di essere sostituito da Cristante. In Sudamerica, invece, importantissimo successo dell'Argentina a Montevideo: contro l'Uruguay è finita 1-0, Lautaro Martinez e Vecino erano in campo dal primo minuto (l'attaccante ha giocato 55 minuti, il centrocampista 64), Correa è entrato nella ripresa. Dal ritiro dell'Olanda Stefan de Vrij ha smentito i rumors circa un suo possibile trasferimento al Tottenham: "Nego queste voci, non so niente di niente – ha detto il difensore a Ziggo Sport -. Il collegamento col Tottenham è dovuto all'arrivo in panchina di Antonio Conte, che mi ha già allenato a Milano. Ma lui non mi ha ancora chiamato". (ITALPRESS). bf/ari/red 13-Nov-21 19:00

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Amichevoli. Empoli-Perugia 1-1, Murano risponde a Cutrone

Articolo successivo

Calcio: Psg. Donnarumma ammette “Rivalità con Navas mi dà fastidio”

0  0,00