Calcio: Veretout “Cresciuto in Italia, Mou allenatore giusto per Roma”

1 minuto di lettura

"I tifosi la nostra forza, sta a noi ripagare il loro sostegno" PARIGI (FRANCIA) (ITALPRESS) – "Ho imparato molto in serie A: fisicamente è dura, ma anche tatticamente". Jordan Veretout ringrazia il campionato italiano per la sua crescita che, prima con la Fiorentina e poi con la Roma, gli ha consentito finalmente di convincere Deschamps a convocarlo in nazionale. "In questo momento gioco in un centrocampo a due, davanti alla difesa – spiega a 'Le Parisien' – Mi piace difendere, attaccare, pressare il portatore di palla, sono capace di segnare, di fare assist. Devo riuscire a fare altrettanto anche in nazionale". Soffermandosi poi sulla Roma, Veretout elogia Mourinho: "E' l'uomo per tutte le situazioni. È un vincente, è l'allenatore adatto a un grande progetto come quello dei Friedkin. Ha un'esperienza incredibile, ha vinto tanto e riesce a coinvolgere tutti al 200%. Sono sicuro che riuscirà a invertire il trend degli ultimi risultati". Roma non è una piazza facile: "C'è tanta passione, se vinci sei al top e se perdi è una tragedia – continua Veretout – I tifosi sono la nostra forza, sta a noi ripagare il loro sostegno". (ITALPRESS). glb/red 16-Nov-21 15:50

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Milano Monza Motor Show, a giugno 2022 la seconda edizione

Articolo successivo

Fedez torna con il nuovo album “Disumano”

0  0,00