Calcio: Raiola “Donnarumma via da Milan? Non sono pentito di nulla”

1 minuto di lettura

"I rinnovi di Romagnoli e Ibra? Tutto è possibile" MILANO (ITALPRESS) – "Non è una fase particolare per lui, è solo una fase nuova. Non ci sono problemi. Non credo di aver portato via nessuno, non faccio il tassista, faccio solo l'interesse dei miei giocatori. Non sono pentito di nulla". Mino Raiola, all'uscita da Casa Milan, torna così sull'addio di Donnarumma mentre per quanto riguarda l'incontro con la dirigenza rossonera si limita a dire che "è andata bene. I rinnovi di Romagnoli e Ibrahimovic? Non parlo delle trattative, tutto è possibile". Infine su Bernardeschi, passato alla scuderia Pastorello, commenta: "Se perdo un giocatore è colpa mia, gli auguro il meglio. I miei giocatori sono sempre liberi di andare via". (ITALPRESS). glb/red 18-Nov-21 14:52

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Spaziani Testa “Indebolire l’immobiliare danneggia il Paese”

Articolo successivo

Piccola Gran Bretagna: no, la Brexit non è stata un’affare

0  0,00