Covid, Cimo riceve premio per l’impegno sociale

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – Lisa Clark, premio Nobel per la pace 2017, ha conferito a Guido Quici, in qualità di presidente di Cimo Medici, il premio internazionale “European Award Invastigation and Judicial Journalism Evolution 2021” per la sezione “impegno sociale contro il Covid 19”. “Sono davvero onorato che a Cimo medici venga assegnato un premio di così alto prestigio e valore sociale. Un riconoscimento per tutti i medici e sanitari che, in questi 20 mesi di Covid, non hanno mai smesso di assistere gli italiani mostrando altissima professionalità e gran senso di responsabilità”, ha sottolineato Quici. Nel ricordare che Lisa Clark ha proposto il corpo sanitario italiano al premio Nobel per la pace, Quici ha voluto, a sua volta, omaggiare la madrina della manifestazione della recente pubblicazione Cimo dal titolo “Giuro di non dimenticare”, che raccoglie le toccanti testimonianze di 28 medici di tutta Italia che si sono raccontati durante la prima fase della pandemia. “Occorre mantenere viva la memoria per rende omaggio a tutti quei colleghi che hanno perso la propria vita per salvare quella degli altri”, ha aggiunto Quici. (ITALPRESS). ads/com 20-Nov-21 10:12

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Superbike: Gp Indonesia. Superpole a Razgatlioglu su Rea e Redding

Articolo successivo

Calcio: Napoli. Politano positivo, asintomatico e in isolamento

0  0,00