Aifa, Magrini “In pandemia bene collaborazione pubblico-privato”

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – "Ciò che rappresenta una buona pratica è diventato importante promuoverla anche al di là dei confini nazionali. Questa collaborazione fattiva tra l'amministrazione pubblica e tutto il settore privato durante la crisi pandemica ha portato a risultati davvero eccellenti. Situazioni critiche come taluni indisponibilità hanno a che fare con un bene comune quale l'accesso ai farmaci rivolto in primis ai pazienti. L'accesso ai farmaci non veniva considerato alcuni anni fa, oggi se ne parla ed è un salto culturale importante capire che ciò che conta è garantire l'accesso in modo costante e puntuale". Così il direttore generale dell'AIFA, Nicola Magrini, durante la presentazione del volume AIFA-IPZS "Il Tavolo Tecnico Indisponibilità". Il Tavolo Tecnico Indisponibilità (TTI), convocato da AIFA e operativo dal 2015, costituisce un efficace strumento per affrontare il tema della mancanza dei farmaci nelle sue diverse declinazioni, attraverso un confronto trasparente e pratico tra amministrazioni, attori privati e società scientifiche. (ITALPRESS). gor/tvi/fsc/red 22-Nov-21 14:15

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Mattarella “È tempo di responsabilità per tutti”

Articolo successivo

Allegri “Migliorare in attacco, col Chelsea test importante”

0  0,00