Calcio: Napoli. Bagni “Sogno non è finito, Champions già conquistata”

1 minuto di lettura

L'ex centrocampista azzurro: "Insigne? Farebbe di tutto per rimanere" ROMA (ITALPRESS) – "Il sogno non è finito, però quando incontri la prima sconfitta, come capitato al Milan, qualche dubbio ti può arrivare". Dopo il ko con l'Inter, Salvatore Bagni, grande doppio ex del big match di ieri sera, crede ancora in un Napoli da scudetto. "Spalletti non si è mai nascosto, è entrato nella testa dei giocatori e proseguito il lavoro di Gattuso – ha detto l'ex centrocampista azzurro, grande tifoso del Napoli, ai microfoni di Radio Anch'io Sport, su Rai Radio 1 – L'infortunio di Osimhen? Con Anguissa ha fatto la differenza, ma questo Napoli può giocare libero di testa perché la Champions, con Milan e Inter, l'ha già conquistata". Bagni, vincitore di uno scudetto nel Napoli leggendario di Maradona, si sofferma anche sulla delicata situazione di Lorenzo Insigne: "Farebbe di tutto per rimanere a Napoli, ama colori, maglia e città. In questi tre anni però è cresciuto non solo tecnicamente ma è diventato un leader. Spero per lui e per la città che si possa trovare una quadra, anche se non sarà così semplice". (ITALPRESS). mc/red 22-Nov-21 09:57

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Italiano “Godiamoci Vlahovic, questa Fiorentina può sognare”

Articolo successivo

Mondiali2022: Al via countdown, Infantino “Mai visto nulla di simile”

0  0,00