Calcio: Champions. De Zerbi “Contro l’Inter non saremo vittime”

1 minuto di lettura

"Vogliamo fare la nostra partita e fare i punti che mantengono accesa la speranza quantomeno di arrivare terzi". MILANO (ITALPRESS) – "Domani non saremo vittime, cercheremo di fare la partita come all'andata e al ritorno col Madrid e in casa con l'Inter, cercando di concretizzare le occasioni che ci capiteranno. Vogliamo fare la nostra partita e fare i punti che mantengono accesa la speranza quantomeno di arrivare terzi. La matematica ci dà questa possibilità, cercheremo di fare di tutto e di più". Lo ha dichiarato il tecnico dello Shakhtar, Roberto De Zerbi, alla vigilia della sfida di Champions contro l'Inter. La squadra ucraina è intenzionata a dire la sua a San Siro nonostante le numerose assenze: "Domani non ci saranno Alan Patrick e Ismaily – ha detto il tecnico italiano in conferenza -, vediamo se recuperiamo Stepanenko che è in forte dubbio. Sudakov è un altro giocatore importante che ci mancherà. Anche Pedrinho sabato ha fatto mezz'ora e non era brillante, però sta bene. Ho deciso poco dell'undici iniziale, vediamo tra stasera e domani mattina". (ITALPRESS). bf/gm/red 23-Nov-21 19:31

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Conferenza su Istruzione, Lagalla: “Prezioso momento di condivisione”

Articolo successivo

Calcio: Parma. Esonerato il tecnico Maresca

0  0,00