Calcio: Mondiali donne. Azzurre ko, a Palermo la Svizzera vince 2-1

1 minuto di lettura

Primo ko nelle qualificazioni per l'Italia di Milena Bertolini PALERMO (ITALPRESS) – Si ferma la striscia positiva della Nazionale femminile di Milena Bertolini. L'Italia perde in casa lo scontro diretto con la Svizzera, nella quinta giornata del girone G delle qualificazioni ai Mondiali. Un successo per 2-1 che permette alle elvetiche di guadagnare il primato solitario in vetta alla classifica con 15 punti, tre in più delle azzurre al primo ko nella corsa al torneo iridato. Partita subito in salita per l'Italia che, già al 9°, subisce la rete di Sow che sblocca il risultato. Le ospiti sfruttano il vantaggio, mettono in difficoltà Gama e compagne e, al 20°, Crnogorcevic firma la rete dello 0-2. Il pubblico di Palermo (in 10mila al Barbera) sostiene le azzurre che non mollano e che, nella ripresa, hanno la reazione giusta. Al 15°, complice una deviazione, Barbara Bonansea dimezza lo svantaggio. L'Italia ci prova fino alla fine, reclama per un rigore e al 95° centra la traversa ancora con Barbara Bonansea. Niente da fare, al Barbera finisce 2-1 per la Svizzera. (ITALPRESS). ari/red 26-Nov-21 19:34

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tennis: Davis. Sinner travolge Isner, Italia-Usa 2-0

Articolo successivo

Abruzzo, Marsilio “No a cancellazione edizione notturna Tgr Rai”

0  0,00