Calcio: Serie A. Spalletti “C’era fallo su Rrahmani, espulso per questo”

1 minuto di lettura

"Ai calciatori diciamo sempre di non andare dal direttore di gara, spero valga sempre". REGGIO EMILIA (ITALPRESS) – "Sono stato espulso per aver protestato sul fallo su Rrahmani nell'azione che ha portato al gol di Ferrari. Ai calciatori diciamo sempre di non andare dal direttore di gara, spero valga sempre perché poi vedo che le altre squadre ci vanno". Questo il commento di Luciano Spalletti dopo la rimonta subita dal Napoli al 'Mapei Stadium' dal Sassuolo. Una serata storta per i partenopei che hanno perso per infortunio Fabian Ruiz e Koulibaly. "Sono calciatori top che possono dare un po' di tranquillità alla squadra nella gestione della partita. Quando il Sassuolo è tornato con forza dopo il 2-0 non siamo riusciti a girare palla, dovevamo fare qualcosa di più – analizza il tecnico degli azzurri – Ero in condizione di sostituire Fabian Ruiz ma mi aveva chiesto altri due minuti, dove gli è partita la gamba in scivolata. Qualche problema ce l'ha, così come Koulibaly. Diventa difficile il recupero, valuteremo con i medici. Insigne? Si è indurito il polpaccio e l'ho sostituito perché rischiava di farsi male". (ITALPRESS). gm/red 01-Dic-21 23:22

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Serie A. Shevchenko “Gli infortuni ci penalizzano troppo”

Articolo successivo

Le Intellettuali di Piazza Vittorio al Teatro Tor Bella Monaca di Roma

0  0,00