Calcio: ManCity, Guardiola “Titolo? Finora contenti di quanto fatto”

1 minuto di lettura

"Stiamo giocando a un buon livello ma in ogni gara dobbiamo metterci alla prova" MANCHESTER (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – "Ogni anno la stessa domanda, ogni anno si parla della Premier League più entusiasmante di sempre nell'universo… Vedremo, a febbraio tornano le coppe europee, a gennaio c'è la FA Cup. Per quanto ci riguarda, siamo felici di quanto fatto finora". Pep Guardiola non si sbilancia oltre su un campionato che vede Chelsea, Manchester City e Liverpool ai primi tre posti in appena due punti. La squadra del tecnico catalano è reduce da sei vittorie di fila fra Premier e coppe "ma non so cosa succederà nella prossima gara col Watford o nelle prossime partite. Stiamo giocando a un buon livello ma bisogna mettersi di nuovo alla prova, so bene quanto siano bravi i nostri rivali. Sarà un piacere affrontare di nuovo Ranieri, dovremo stare attenti e offrire un'altra bella prestazione". Guardiola si gioca con Klopp e Gerrard il premio di miglior allenatore di novembre "ma se dovessi vincerlo è perchè i miei calciatori hanno corso e vinto. E lo stesso vale per Bernardo Silva o Cancelo – candidati al premio di miglior giocatore dello scorso mese -, perchè altri nove o dieci calciatori al loro fianco li hanno aiutati a giocare meglio e vincere. Non facciamo troppo caso a questi riconoscimenti, ci interessa vincere per i nostri tifosi". (ITALPRESS). glb/red 03-Dic-21 20:13

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Covid, primo caso di variante Omicron in Veneto

Articolo successivo

L’oroscopo di Massimo Bomba. Settimana dal 06 al 12 dicembre

0  0,00