Calcio: Psg. Donnarumma “No problemi con Navas, Ibra importante per me”

2 minuti di lettura

"Con Keylor siamo amici, non c'è alcun conflitto tra noi" PARIGI (FRANCIA) (ITALPRESS) – "Il Psg mi seguiva da tempo, sono stato sedotto dalla volontà mostrata nel volermi ingaggiare, facendomi sentire che volevano che mi unissi subito alla loro famiglia, ma anche dall'ambizione della squadra e dalla loro voglia di vincere sempre". Così Gianluigi Donnarumma, portiere del Psg, parlando del suo passaggio dal Milan al club parigino la scorsa estate. Intervistato da "France Football", l'estremo difensore azzurro si è anche soffermato sulla rivalità con Keylor Navas: "Non c'è alcun problema. Siamo amici, tutto va bene tra noi. Keylor ed io siamo uniti, come tutto lo spogliatoio. Non c'è il minimo conflitto, siamo due ragazzi tranquilli e rispettosi – ha spiegato Donnarumma -. Nervosismo? Succede che le persone parlino e la gente inizia ad immaginare situazioni strane, ma non è la realtà". Al Milan, Donnarumma è cresciuto riuscendo a conquistare, prima la maglia titolare, poi l'azzurro. Determinante nel suo processo di maturazione anche Zlatan Ibrahimovic: "Zlatan è molto importante per me. Rimarrà una parte importante della mia vita, sono maturato e sono cresciuto molto dal suo ritorno al Milan, e non solo nel calcio. Mi ha dato quella spinta che mi mancava. Ha tenacia e forza per tirar fuori il meglio di te. E, anche quando ti dice qualcosa che può sembrar duro, è per spingerti a dare di più". (ITALPRESS). mra/glb/red 04-Dic-21 13:34

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Mihajlovic “In crescita ma ancora margini, mantenere equilibrio”

Articolo successivo

Calcio: Genoa, Shevchenko “Gli infortuni ci stanno penalizzando tanto”

0  0,00