Calcio: Serie A. Mihajlovic “Episodi contro di noi, la squadra è viva”

2 minuti di lettura

Il tecnico del Bologna: "Pur prendendo tre gol abbiamo sofferto poco" BOLOGNA (ITALPRESS) – "Abbiamo preso due reti su due palle inattive e non abbiamo rischiato quasi nulla. Sul primo gol subito potevamo gestire meglio e anche sul rigore: quando fai degli sbagli poi paghi". Lo dice il tecnico del Bologna Sinisa Mihajlovic nel post partita del match perso dai rossoblu in casa con la Fiorentina. "Noi abbiamo segnato due volte con bellissime azioni – afferma ancora l'allenatore felsineo ai microfoni di Dazn – Loro hanno fatto più possesso palla, ma comunque abbiamo sofferto poco e niente, pur prendendo tre gol. I ragazzi però sono andati bene, gli episodi sono stati contro. La squadra è viva, ha giocato, sono contento della prestazione a prescindere dagli errore individuali sui due gol. Si va avanti – prosegue Mihajlovic – il campionato è lungo e le partite si possono vincere, perdere e anche pareggiare. Oggi purtroppo abbiamo perso ma non ho niente da dire ai miei ragazzi, abbiamo fatto quello che dovevamo fare". Sulle scelte di formazione il tecnico poi spiega: "Abbiamo giocatori giovani e bravi, siamo un po' corti perché giochiamo con tre centrocampisti che sono sempre gli stessi. E' la terza partita in una settimana e non possiamo cambiare. Hickey? Ha giocato sempre e non ha ancora recuperato dalla partita precedente. Aveva 15-20 minuti nelle gambe. Per me sono tutti importanti, ho dato fiducia a Dijks e l'ha ripagata. Sulla nostra destra ho messo Lollo (De Silvestri ndr) che è più difensivo di Skov Olsen e Orsolini perché volevo cinque difensori. Una scelta tecnica visto l'avversario che dovevamo incontrare. La prossima torna Arnautovic? Lo spero ma non so quello che succede. Barrow anche l'anno scorso ha fatto diverse partite come prima punta. Può farlo quel ruolo ma ha caratteristiche diverse rispetto ad Arnautovic. Oggi si è mosso bene, ha fatto gol, si è sacrificato in fase difensiva. Ha fatto bene". (ITALPRESS). gve/mc/red 05-Dic-21 15:31

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Serie A. Italiano “Sfatata anche la sindrome da trasferta”

Articolo successivo

Calcio: Gotti “Con Empoli sarà gara intensa,correggere errori con Lazio”

0  0,00