Venti punti per Gallinari nel successo di Atlanta

2 minuti di lettura

Gli Hawks si impongono 121-110 contro Minnesota. Grande notte per Curry e Embiid NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Dieci partite e due stelle a illuminare la notte Nba. Tra i protagonisti c'è anche Danilo Gallinari che dà un importante contributo al successo degli Hawks sul parquet dei Timberwolves. Atlanta batte 121-110 Minnesota e il Gallo, il più utilizzato dalla panchina con i suoi 24 minuti, mette a referto 20 punti, 5 rimbalzi e 2 assist, confermando l'importanza del ruolo che ha in una squadra che ha portato in doppia cifra quattro componenti del quintetto iniziale, ma con il quinto, Capela, che ha solo sfiorato la doppia cifra chiudendo con 9 punti e 16 rimbalzi. Il più prolifico al solito è Trae Young che, oltre ai 29 punti, fa registrare al suo attivo anche 11 assist, ma vive una gran serata anche Timothe Luwawu-Cabarrot che ne fa 23, sono 13 quelli di Collins e 10 quelli di Huerter. Dall'altra parte doppia doppia da 31 punti e 16 rimbalzi per Towns, ne fa 24 dalla panchina Beasley, sono 20 i punti di Edwards. Serata da 43 punti, 15 rimbalzi e 7 assist per Joel Embiid che trascina Philadelphia al successo in casa degli Hornets, anche se per chiudere sul 127-124 è necessario un overtime. Nonostante le assenze (LaMelo Ball tra gli altri) Charlotte è sempre in partita anche grazie ai 35 punti di Kelly Oubre, il più prolifico di una squadra che complessivamente ne manda ben 7 in doppia cifra. Altra grande notte per Steph Curry che mette a referto 31 punti, con 7 triple delle sue. Per il numero 30 di Golden State anche 8 assist, mentre sono 28 i punti di Wiggins per il successo casalingo dei Warriors che si impongono 126-95 sugli Orlando Magic. Nelle altre gare vittorie per Thunder (114-103 sui Pistons con 30 punti e 13 assist per Shai Gilgeous-Alexander), Pacers (116-110 sui Wizards con 30 punti e 10 rimbalzi per Domantas Sabonis), Grizzlies (105-90 sugli Heat con 17 punti e 16 rimbalzi per Adams), Bulls (109-97 sui Nuggets con 32 punti per Zach Lavine), Bucks (112-104 con 27 punti e 12 rimbalzi per Giannis Antetokounmpo), Suns (108-104 sugli Spurs con 21 punti e 10 assist per Chris Paul) e Clippers (102-90 contro Portland con 21 punti per Paul George). (ITALPRESS). ari/red 07-Dic-21 09:30

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Cdx. Unito a parole, diviso nei fatti. A cominciare dalle elezioni provinciali

Articolo successivo

Calcio: Bergomi “Dico Napoli per scudetto, preoccupato per Nazionale”

0  0,00