Tennis: Atp Cup. L’Italia debutta con l’Australia il 2 gennaio

2 minuti di lettura

Tra gli azzurri certa la presenza di Sinner, dubbio Berrettini ROMA (ITALPRESS) – Sarà l'Australia il primo avversario dell'Italia nella terza edizione dell'ATP Cup, in programma dall'1 al 9 gennaio a Sydney in due sedi differenti, la "Ken Rosewall Arena" e "Qudos Bank Arena", situate entrambe nell'Olympic Park. Lo ha stabilito il sorteggio effettuato stanotte. L'Italia – certa la presenza di Sinner, quella di Berrettini dipenderà dai tempi di recupero dall'infortunio rimediato alle Nitto ATP Finals -, finalista nella passata edizione, è capitata nel Gruppo B con i campioni in carica della Russia (che affronteranno il 6 gennaio) e con l'Austria (che affronteranno il 4 gennaio) oltre che con l'Australia padrone di casa di Alex De Minaur, che sfiderà domenica 2 gennaio. Quest'anno sono 16 le squadre in gara, (12 lo scorso anno, erano 24 invece nell'edizione inaugurale). Le nazioni sono state ammesse in base al ranking dei loro numero uno e numero due – l'Australia è l'unico Paese la cui presenza è garantita grazie ad una wild card -: i team saranno poi completati da altri due giocatori, selezionati in base al ranking di singolare (i numeri 3 e 4 di ogni nazione) oppure di quello del doppio nel caso di scelta a favore di uno specialista. Le squadre sono state suddivise in quattro fasce (1-4, 5-8, 9-12 e 13-16) e in ogni gruppo ne è stata sorteggiata una per ciascuna fascia. (ITALPRESS). fsc/com 08-Dic-21 12:36

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Di Maio partecipa a II conferenza Italia-Asia centrale in formato 1+5

Articolo successivo

Scholz giura davanti al Bundestag, è il nuovo Cancelliere tedesco

0  0,00