Calcio: Conference. Nota Rennes “Rinvio match deciso dal Tottenham”

1 minuto di lettura

Il club francese pronto a presentare ricorso alla Uefa LONDRA (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – Il Rennes non ci sta e alza la voce. Il club francese, già a Londra per sfidare il Tottenham di Antonio Conte nell'ultimo match di Conference League, in un comunicato stampa pubblicato sul proprio sito internet poco prima della mezzanotte, fa sapere che il rinvio della partita in programma questa sera è figlio di "una decisione unilaterale del Tottenham che non è stata in alcun modo ufficialmente confermata dalla Uefa". Secondo il Rennes in una riunione in videoconferenza i rappresentanti degli Spurs si sarebbero rifiutati di "annunciare il numero dei giocatori colpiti dal Covid", ricordando che i regolamenti stabiliscono che "una partita deve essere giocata purché la squadra abbia a disposizione 13 giocatori e un portiere". Secondo il Rennes il Tottenham si è basato su una "decisione delle autorità inglesi senza presentare alcun documento ufficiale". Il club francese parla di "nebbia londinese" e aggiunge che si riserva il diritto di appellarsi alla Uefa. "Una mancanza di fair play evidente – conclude la nota del Rennes -. Il Tottenham ha confermato la partita via e-mail nel primo pomeriggio per poi avvertirci che non intendeva giocare subito dopo il nostro atterraggio a Londra". (ITALPRESS). ari/red 09-Dic-21 09:47

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Harden ko con i suoi Nets a Houston, Utah vince ancora

Articolo successivo

Pnrr, Brunetta “61mila candidature per 1.000 incarichi, straordinario”

0  0,00