Calcio: Percassi “Europa League non è B Champions, Olympiacos tosto”

2 minuti di lettura

"Puntiamo a fare bella figura e crescere ancora di più" BERGAMO (ITALPRESS) – "L'Olympiacos è una squadra tosta, esperta, non è mai retrocessa ed è attualmente in testa al campionato: andremo a competere con un avversario forte, soprattutto in casa, e attrezzato, sarà una bella battaglia". Antonio Percassi, presidente dell'Atalanta, invita la Dea a non sottovalutare i greci negli spareggi di Europa League. Competizione che i nerazzurri vogliono onorare, dopo l'addio alla Champions. "Il rammarico per essere usciti dalla Champions c'è, per come sono andate le cose in una partita in cui potevamo uscirne vincitori. Ma questo ormai fa parte del passato, guardiamo avanti e puntiamo a fare bella figura in Europa League – prosegue Percassi in un'intervista ai canali ufficiali del club – E' un torneo duro, difficile, con squadre di grande esperienza e grande calibro. Non è la serie B della Champions, è un torneo forte che ci permetterà di fare esperienza e crescere sempre di più, che è il nostro obiettivo principale. Tutti daranno il massimo per far parlare ancora una volta dell'Atalanta e della città di Bergamo". In campionato, intanto, è arrivata una bella risposta alla sconfitta col Villarreal: 2-1 al Bentegodi contro il Verona. "E' l'esperienza, la crescita, la Champions ci ha fatto imparare molto – continua Percassi – Ieri l'atteggiamento è stato fantastico, contro una squadra tosta, meglio di così non poteva andare. Sono stati bravi i ragazzi, dopo una partenza non facile, a rimontare e vincere una partita importantissima". Da qui alla fine del girone d'andata, l'Atalanta è attesa da Roma e Genoa. "Speriamo di fare bene, di fare dei risultati positivi per chiudere un'annata straordinaria, dove mister, staff e giocatori non potevano fare meglio di così". Ma anche se la Dea è terza in classifica, per Percassi l'obiettivo è la salvezza: "Arriviamo prima a 40 punti e poi tutto quello che viene di più è guadagnato". (ITALPRESS). glb/red 13-Dic-21 18:16

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Coppa Italia. Zanetti “Contro Ternana voglio passare turno”

Articolo successivo

Calcio: Fiorentina. Lavoro in gruppo per Nastasic e Castrovilli

0  0,00