Calcio: Fifa Awards. Top 11 2021,Donnarumma,Bonucci e Jorginho candidati

2 minuti di lettura

In elenco 23 giocatori candidati a comporre la formazione dell'anno ZURIGO (SVIZZERA) (ITALPRESS) – Tre azzurri tra i 23 candidati a comporre la top 11 Fifa Fifpro 2021. La formazione dell'anno verrà scelta tramite i voti degli stessi calciatori e la lista dei potenziali componenti è stata ridotta dai 55 delle edizioni precedenti ai 23 di quest'anno. In elenco i tre portieri, sei difensori, sei centrocampisti e sei attaccanti più votati, oltre ad altri due calciatori che non sono rientrati tra i 21, ma che hanno raccolto più voti rispetto agli altri. Tre i giocatori italiani, tutti campioni d'Europa, che potrebbero far parte del Top 11 mondiale: il portiere Gianluigi Donnarumma, il difensore Leonardo Bonucci e il centrocampista Jorginho. Questa la lista dei 23: Portieri: Alisson Becker (Brasile/Liverpool), Gianluigi Donnarumma (Italia/Milan/Psg), Edouard Mendy (Senegal/Chelsea). Difensori: David Alaba (Austria/Bayern Monaco/Real Madrid), Jordi Alba (Spagna/Barcellona), Trent Alexander-Arnold (Ingghilterra/Liverpool), Dani Alves (Brasile/San Paolo/Barcellona), Leonardo Bonucci (Italia/Juventus), Ruben Dias (Portogallo/Manchester City). Centrocampisti: Sergio Busquets (Spagna/Barcellona), Kevin De Bruyne (Belgio/Manchester City), Bruno Fernandes (Portogallo/Manchester United), Frenkie de Jong (Olanda/Barcellona), Jorginho (Italia/Chelsea), N'Golo Kante (Francia/Chelsea). Attaccanti: Karim Benzema (Francia/Real Madrid), Cristiano Ronaldo (Portogallo/Juventus/Manchester United), Erling Haaland (Norvegia/Borussia Dortmund), Robert Lewandowski (Polonia/Bayern Momano), Romelu Lukaku (Belgio/Inter/Chelsea), Kylian Mbappe (Francia/Psg), Lionel Messi (Argentina/Barcellona/Psg), Neymar (Brasile/Psg). La Top 11 verrà annunciata lunedì 17 gennaio durante la cerimonia del The Best Fifa Football Awards 2021. (ITALPRESS). ari/red 14-Dic-21 15:44

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Citroen consegna il suo primo e-Jumpy Hydrogen al gruppo Suez

Articolo successivo

A Catania un polo sanitario di riferimento per il Sud e il Mediterraneo

0  0,00