Ginnastica: Ferrari “Parigi 2024? Non escludo nulla ma ora riposo”

2 minuti di lettura

L'azzurra: "La voglia di dare il massimo in gara è sempre la stessa" ROMA (ITALPRESS) – "A Parigi 2024 manca ancora molto, mi sto riposando e sto lasciando rilassare i tendini. Devo allenarmi con tranquillità senza farmi male. Per i Giochi non escludo nulla: ora si è concluso un percorso e me lo voglio godere, poi prenderò ogni decisione". Lo ha dichiarato Vanessa Ferrari, medaglia d'argento ai Giochi Olimpici di Tokyo, a margine della "Festa delle Medaglie" della Federazione ginnastica d'Italia organizzata al Salone d'Onore del Coni. "Negli anni sono cambiata tanto, sotto tanti aspetti, ma in gara la voglia di dare il massimo è sempre la stessa – ha proseguito l'azzurra – La medaglia di Tokyo è dedicata alle persone che veramente hanno creduto in me, soprattutto quando neanche io ci credevo. In Giappone è stato tutto improvviso: la qualifica è arrivata pochi giorni prima, poi avevo male ai tendini ma non volevo che problemi esterni compromettessero ancora il risultato. Ce l'ho fatta. La mia carriera finora è stata bellissima, anche se difficile, con tanti infortuni. Sono sempre dovuta ripartire da zero lavorando più di prima. La possibilità di salire sul podio ce l'avevo anche a Rio 2016 e a Londra 2012, ma a Tokyo sono riuscita a fare il miglior esercizio nel momento che conta, anche se al termine della gara un po' di delusione c'è stata – ha concluso Ferrari – perché mi sarebbe piaciuto far suonare l'inno". (ITALPRESS). pal/mc/red 17-Dic-21 12:33

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Allegri “Dybala out, Bologna difficile, serve più cinismo”

Articolo successivo

La Salute Vien Mangiando – Le conseguenze respiratorie del post covid

0  0,00